Le Perle           di Patry

E’ proprio il caso di dire: che c…. vuoi?

20150102_87259_doubleheaderc

E’ il caso di un 45enne americano affetto da una sindrome rara ma possibile: la difallia, cioè è nato con due peni. E sin qui, niente di strano (si fa per dire) in quanto esistono circa 100 casi (documentati) al mondo, ma nelle forme più comuni uno dei due organi non è del tutto formato e la prassi è di rimuovere chirurgicamente quello non funzionante.  Non è la sorte del nostro amico americano perchè suoi due peni sono perfettamente “in tiro” Lo statunitense era diventato famoso lo scorso anno dopo aver diffuso su un social network, l’immagine dei suoi “gioielli”.

E’ uscita da pochi mesi la sua autobiografia (per chi è interessato la trovate in formato ebook in versione inglese) “Double Header: My Life with Two Peneses” nella quale racconta la sua storia e dove ribadisce che non si priverà di nessuno dei due “attrezzi” (e tè credo!)

“Quando ero alle superiori -racconta- avevo pensato di farmi operare, ma adesso sono ampiamente soddisfatto del mio fisico.”

Diphallic Dude (è così che si fa chiamare) dichiara di essere bisessuale, e nel suo libro racconta i suoi incontri “amorosi” (pare che sia stato con più di mille persone)

“Mi sono reso conto che c’è moltissima gente curiosa: dalle ragazze che vogliono consigli su come gestire i loro partner non circoncisi, ai ragazzi che mi cercano perché il mio doppio pene li  eccita. La gente continua a cercarmi e le tante richieste mi stordiscono. Così ho deciso di raccogliere tutto in un libro, con cui mi propongo di rispondere a tutte le domande”

Ma anche la vita quotidiana crea qualche difficoltà: infatti la pipì fluisce da entrambi i peni, dato che c’è un solo muscolo che controlla la vescica, e la cosa richiede un po’ di attenzione nell’andare in bagno!

Per chi è interessato, sul web si trovano anche le foto.

Ebbene si, è proprio il caso di dire: che cazzo vuoi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: